Lunedì, 08 Marzo 2021 15:37

Che visita fare per giocare a tennis e padel a milano?

Scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)

Visita per idoneità agonistica padel e tennis – Milano, San Donato, San Giuliano Milanese

Il CSR offre il servizio di medicina dello sport. Presso la sua sede di San Giuliano Milanese, è possibile eseguire, per i giocatori di padel e di tennis, visite medico sportive sia per AGONISTI che per NON AGONISTI.

Cos’è il Padel? Come si gioca?

Il PADEL è uno sport in crescita, non solo a MILANO. E’ ormai giocato da 15 milioni di persone in più di 90 paesi al mondo (fonte “sole24ore” e “superpadel”). In Italia, in cinque anni, sono passati da 50 a 1600 e sono in continuo aumento.

Il padel è uno sport semplice, simile al tennis. Si gioca in un campo diviso da una rete, due giocatori per squadra. Il campo è delimitato da delle pareti trasparenti, facenti parte dell’area di gioco, che consentono alla pallina di creare delle sponde

Che certificato serve per giocare a padel come agonista? Come si svolge la visita per il certificato agonistico?

Il certificato che serve per giocare a PADEL è il classico certificato di tipo B1 che viene rilasciato da medico dello sport abilitato dopo aver svolto la visita medica agonistica che consiste in elettrocardiogramma a riposo, elettrocardiogramma dopo step up (dopo sforzo), spirometria ed esame delle urine. Lo specialista, a fronte dei parametri rilevati, valuterà lo stato di salute dell’atleta al fine di poter ridurre i rischi correlati all’attività praticata. La visita viene fatta con cadenza annuale e qualora si riscontrassero criticità il medico può prescrivere ulteriori indagini prima di rilasciare l’idoneità.

La visita che serve per il tennis è uguale a quella del padel?

SI. Essendo la stessa federazione (FIT) ed essendo richiesto il certificato di tipo B1 la visita agonistica per padel e tennis è la stessa.

Non sono un agonista. Posso fare il certificato non agonistico per iscrivermi ai corsi di tennis e di padel a Milano?

SI. Se non si svolgono competizioni si può effettuare anche il certificato di tipo NON AGONISTICO. La visita comprende elettrocardiogramma a riposo e deve essere eseguito da medico dello sport.

Non so che certificato fare. A chi devo rivolgermi?

Chiedi sempre alla società alla quale sei affiliato, loro sapranno indicarti quale certificato è necessario per svolgere l’attività.

Scopri la documentazione necessaria al rilascio del CERTIFICATO DI IDONEITÁ AGONISTICA 

Scopri la documentazione necessaria al rilascio del CERTIFICATO NON AGONISTICO

Letto 2075 volte Ultima modifica il Lunedì, 08 Marzo 2021 16:09

Articoli correlati (da tag)

Devi effettuare il login per inviare commenti